Ziti sformati

Questa ricetta è stata letta da 2608 persone

Ziti sformati - La cucina di nonna Rita

Gli ziti sformati sono un classico della pasta al forno con una presentazione un pò diversa: infatti cucineremo i nostri ziti al forno nello stampo da plumcake e li presenteremo con una salsa al pomodoro che li arricchirà.

Un primo piatto che si presta perfettamente per le festività: come Natale o Pasqua o per festeggiare qualche evento importante.

Perfetto anche per una gita fuori porta.


Ziti sformati


Portata: Primi piatti
Difficoltà: Moderata
Porzioni: 6
Tempo prepar: 25
Tempo cottura:  20 minuti circa
Tempo totale:  45 minuti


Ingredienti


  • 350 gr di pasta formato ziti
  • 1 melanzana
  • 1 zucchina genovese
  • 1 cipolla
  • 400 gr pomodori pelati o salsa
  • 1 mozzarella fior di latte
  • parmigiano grattugiato
  • Foglie basilico
  • origano
  • burro q (b)
  • olio extra vergine oliva
  • sale e pepe q.b

Ingredienti


  • Lessiamo gli ziti al dente in abbondante acqua salata, scoliamoli e raffreddiamoli in acqua fredda corrente e teniamoli da parte.
  • In una casseruola rosoliamo in due cucchiai di olio evo la cipolla tritata. Uniamo la melanzane privata della pelle e tagliata a cubetti e la zucchina tagliata a bastoncini.
  • Quando le verdure saranno ben rosolata, uniamo i pomodori pelati tagliati grossolanamente.
    Saliamo e pepiamo ed insaporiamo con una presa di origano, quindi lasciamo cuocere per 15 minuti fiamma moderata.
  • Togliamo il sugo dal fuoco e versiamolo in una ciotola.
    Aggiungiamo la pasta, 2 cucchiai di basilico tritato, 2 cucchiai di parmigiano e la mozzarella tagliata a cubetti.
    Mescoliamo e disponiamo in uno stampo da plumcake che avremo imburrato e cosparso di pangrattato.
  • In una casseruola versiamo un cucchiaio di olio evo e uno spicchio d’aglio, lasciamo rosolare e versiamo la passata di pomodoro insaporiamo con un pò di basilico.
    Lasciamo insaporire per qualche minuto. Versiamo la salsa in una salsiera e teniamola in caldo.
  • Inforniamo in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti, lasciamo intiepidire, sformiamo su un piatto da portata e serviamo a fette accompagnando ogni fetta con una salsa di pomodoro servita a parte.

Questa ricetta è stata letta da 2608 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Potrebbero interessarti anche...

error: La cucina di nonna Rita