Spaghetti con le vongole

Questa ricetta è stata letta da 18012 persone

Spaghetti con le vongole - La cucina di nonna Rita


Gli spaghetti con le vongole sono un primo piatto della cucina mediterranea, semplice, ma molto apprezzato e che non hanno stagione.

Possiamo realizzare il nostro piatto di spaghetti con le vongole sia nella versione in bianco che con l’aggiunta di pomodoro a pezzetti, sia nell’uno che nell’altra versione avremo un primo buono e profumato.

Per questa ricetta si possono usare vongole veraci fresche o quelle surgelate: io ho usato le vongole veraci precotte e surgelate della RIVAMAR che seleziona con cura, per offrire il massimo della qualità e della sicurezza proprie del Made in Italy. Ecco come preparare in casa degli spaghetti alle vongole davvero perfetti.

Spaghetti con vongole veraci

  • <strong>1 Kg vongole veraci RIVAMAR oppure fresche
  • 400 gr spaghetti DIVELLA
  • 2 spicchi aglio
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • olio extra vergine oliva
  • sale e pepe q.b</strong>
  1. <p style=”text-align: justify;”><strong>La sera precedente prendiamo la confezione delle vongole dal congelatore e passiamola in frigo per lasciarla scongelare.</br> La mattina successiva togliamo la confezione di vongole dal frigo, apriamo la busta e filtriamo con un colino il liquido che si trova dentro la busta, teniamolo da parte perché lo utilizzeremo per la cottura delle vongole.</br> Se utilizziamo quelle fresche, teniamole una notte in abbondante acqua, il giorno successivo sciacquiamole e puliamo bene i gusci.
  2. <p style=”text-align: justify;”>Mettiamo a bollire, in una pentola capiente abbondante acqua salata.
  3. <p style=”text-align: justify;”>In una padella mettiamo 2 cucchiai di olio evo, 2 spicchi di aglio in camicia e lasciamo rosolare per qualche minuto senza far bruciare l’aglio. </br>Appena l’aglio risulterà dorato, togliamolo e aggiungiamo le vongole e il liquido che abbiamo filtrato, 1/2 bicchiere di vino bianco che faremo sfumare. Lasciamo cuocere per qualche minuto e spegniamo.
  4. <p style=”text-align: justify;”>Cuociamo la pasta secondo il tempo di cottura indicato, lasciandola leggermente al dente.</br> Riaccendiamo la fiamma e mettiamo la padella con il nostro condimento nel quale verseremo i nostri spaghetti perfettamente scolati. Facciamo saltare la pasta con le vongole per alcuni minuti nella padella, mescolando per far amalgamare bene.</br> Aggiungere una manciata di prezzemolo tritato finemente e un’abbondante macinata di pepe. </br>Servire ben caldi con un filo di olio a crudo.</br></br>PER LA VARIANTE CON IL POMODORO:</br> <p style=”text-align: justify;”>Quando mettiamo la padella con l’olio e l’aglio dopo che sarà rosolato, aggiungiamo qualche cucchiaio di polpa di pomodoro a pezzetti. Facciamo insaporire e poi aggiungiamo le vongole con il loro sugo di cottura, il 1/2 bicchiere di vino che faremo sfumare.</br>Lasciare cuocere qualche minuto e procedere come da ricetta facendo saltare gli spaghetti insieme al sugo preparato.</strong></p>
Moderata
Primi piatti

Questa ricetta è stata letta da 18012 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Potrebbero interessarti anche...

error: La cucina di nonna Rita