Rotolo con crema al pistacchio glassato al cioccolato fondente

Questa ricetta è stata letta da 2932 persone

Rotolo con crema pistacchio - La cucina di nonna Rita

Il rotolo di pasta biscotto è un dolce molto versatile, basta variare la farcitura per avere sempre un dolce diverso.

Per questo rotolo ho preparato una crema a base di mascarpone, panna e pistacchio, ho ricoperto il rotolo con una glassa al cioccolato fondente e decorato con granella di pistacchio e confettini colorati.

Ha avuto un grande successo e il dolce è sparito un attimo, tanto che non ho nemmeno potuto scattare la foto di una fetta. Dovrò rifarlo al più presto!

Allora cosa ne pensi di andare in cucina a preparare il nostro rotolo di pasta biscotto con crema al pistacchio?


Rotolo pasta biscotto
con crema al pistacchio glassato
al cioccolato fondente


Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Facile
Porzioni: 1 rotolo
Tempo prepar:  1 ora
Tempo cottura:  15 minuti + tempi di riposo
Tempo totale:  1 ora 15 minuti


Ingredienti


  • PER LA PASTA BISCOTTO
  • 50 gr farina 00
  • 50 gr fecola patate
  • 80 gr zucchero semolato
  • 4 uova
  • 1 pizzico bicarbonato o se preferite un cucchiaino di lievito per dolci
  • PER LA CREMA AL PISTACCHIO:
  • 250 gr di mascarpone
  • 200 ml di panna da montare non zuccherata
  • 200 gr di crema al pistacchio
  • PER LA GLASSATURA AL CIOCCOLATO:
  • 100 ml panna fresca liquida
  • 100 g cioccolato fondente (55-60%)
  • 30 g burro
  • PER DECORARE:
  • Granella di pistacchio q.b
  • confettini colorati q.b

Preparazione


  • Per prima cosa, prepariamo la crema al pistacchi. Con lo sbattitore elettrico, montare la panna e mettere momentaneamente in da parte.
  • Con lo sbattitore elettrico, montare mascarpone, crema al pistacchio e zucchero a velo fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.
  • Aggiungere la panna, precedentemente montata, al composto di mascarpone e pistacchio e incorporarla mescolando dall’alto verso il basso con una spatola.
  • Adesso prepariamo la pasta biscotto. Separiamo i tuorli dagli albumi.
    Montiamo gli albumi a neve con lo sbattitore elettrico.
  • Lavoriamo con lo sbattitore i tuorli insieme allo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Setacciamo la farina con la fecola e il pizzico di bicarbonato e aggiungiamolo al composto spumoso dei tuorli, amalgamare bene il tutto continuando a lavorare con lo sbattitore.
  • Incorporiamo delicatamente e un po’ per volta gli albumi montati utilizzando una spatola con movimenti dall’alto verso il basso per non far sgonfiare gli albumi.
  • Rivestiamo con carta forno una leccarda e versiamo il composto avendo cura di livellarlo bene battendo la leccarda sul piano lavoro per evitare il formarsi di bolle di aria.
  • Inforniamo in forno già caldo a 180°C statico per circa 10/15 minuti fin quando la pasta biscotto risulterà leggermente dorata.
  • Sforniamo, distribuiamo sulla superficie dello zucchero semolato e copriamo per bene con un foglio di pellicola trasparente per alimenti (questo serve a far trattenere, alla pasta biscotto, tutta l’umidità che servirà a renderla elastica e facilmente arrotolabile).
  • Lasciamo raffreddare bene prima di farcire e arrotolare.
  • Adesso possiamo assemblare il nostro rotolo.
  • Prendiamo la pasta biscotto e lasciare il lato più bello rivolto verso il basso, di modo che sarà quello visibile esteriormente.
  • Stendiamo sopra la pasta la crema al mascarpone e pistacchio e distribuiamola in modo omogeneo. Arrotoliamo la pasta su se stessa, partendo dal lato più lungo, fino a formare un rotolo e avendo cura di lasciare la chiusura nascosta sotto. Mettiamo in frigo.
  • Prepariamo la glassatura al cioccolato.
    Tritiamo finemente al coltello il cioccolato e mettiamolo in una ciotolina. Nel frattempo facciamo bollire in un pentolino la panna. Quando il composto arriverà a bollore versiamolo nel cioccolato a pezzetti e mescoliamo fino a farlo sciogliere completamente.

    Appena sarà sciolto il cioccolato aggiungiamo anche il burro e continuiamo a mescolare fino a che si sarà sciolto e incorporato alla ganache.
    Lasciamo intiepidire la ganache, versiamola sul rotolo cercando di farla colare leggermente ai lati.
    Cospargiamo subito la glassa con un pochino di granella di pistacchio e decoriamo con i confettini colorati.
  • Lasciamo riposare in frigorifero per almeno un’ora prima di servire.

Questa ricetta è stata letta da 2932 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Potrebbero interessarti anche...

error: La cucina di nonna Rita