Risotto con crema di fave

Questa ricetta è stata letta da 63 persone

Risotto con la crema di fave - La cucina di nonna Rita

Il risotto con crema di fave è uno di quei piatti che non ha stagione. Possiamo prepararlo sia quando le fave sono di stagione, come adesso, oppure con le fave secche o surgelate.

Ho sempre condito la pasta, con le fave o con la crema di fave, ma oggi ho voluto preparare il risotto, e il risultato devo dire che non ha deluso.

La crema di fave ha reso il risotto, gustoso e molto cremoso, a mio marito e a mio figlio è piaciuto tanto.

Che ne pensi di andare in cucina a preparare il nostro risotto con crema di fave?


Risotto con crema di fave


Portata: Primi piatti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar: 30 minuti
Tempo cottura: 30 minuti
Tempo totale:  1 ora


Ingredienti


  • 350 g di riso Carnaroli,
  • olio extravergine di oliva q.b
  • 1 cipolla
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 400 g di fave fresche sgranate
  • 50 g di formaggio pecorino grattugiato
  • pepe nero q.b
  • brodo vegetale
  • 50 g di burro

Preparazione


  • Lessiamo in acqua bollente leggermente salata.
    Dopo circa 10 minuti scoliamole, e passiamole sotto il getto dell’acqua fredda per raffreddarle velocemente.
    Togliamo la pellicina e teniamole da parte insieme a qualche cucchiaio di acqua di cottura delle stesse.

  • Facciamo soffriggere per qualche minuto la cipolla tagliata sottile con appena un filo d’olio evo in un tegame, quando la cipolla sarà appassita, aggiungiamo il riso e tostiamolo per 2/3 minuti mescolando con un cucchiaio di legno.
    Alziamo il fuoco e sfumiamo con il vino bianco. Quando il vino sarà evaporato, aggiungiamo qualche mestolo di brodo vegetale bollente fino a coprire il riso, mescoliamo e lasciate cuocere a fuoco dolce, unendo altro brodo man mano che viene assorbito e mescolando di tanto in tanto

  • Nel frattempo con il frullatore a immersione, frulliamo le fave precedentemente cotte (teniamo da parte qualche fava intera per guarnire il nostro risotto) con il pecorino grattugiato e l’acqua di cottura tenuta da parte. Dobbiamo ottenere una crema abbastanza densa e omogenea, aggiustiamo di sale e pepe.

  • A circa metà cottura del risotto, aggiungiamo la crema di fave e pecorino, mescoliamo bene il risotto e proseguiamo la cottura.

  • A cottura ultimata, spegniamo il fuoco e mantechiamo con il burro, unite una spolverata di pecorino grattugiato, guarniamo con le fave intere che abbiamo tenuto da parte e serviamo ben caldo.

Questa ricetta è stata letta da 63 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Potrebbero interessarti anche...

error: La cucina di nonna Rita