Panna cotta al cacao

Questa ricetta è stata letta da 4211 persone

Panna cotta cacao - La cucina di nonna Rita

La panna cotta è uno dei dessert che più preferisco.

Una preparazione semplice che prevede di far addensare a freddo, aggiungendo colla di pesce, o gelatina il composto di panna calda e zucchero.

Non amo però nè la colla di pesce, come la gelatina e nemmeno l’agar agar. E allora che fare rinunciare alla panna cotta … io non ci rinuncio, anche perchè c’è un altro modo per far addensare la panna e realizzare una buonissima panna cotta.

Venite con me in cucina e vedrete com’è facile.


Panna cotta al cacao e caramello


Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Facile
Porzioni: 6
Tempo prepar: 20 minuti + 3 ore di riposo
Tempo cottura: 15 minuti
Tempo totale: 4 ore


Ingredienti


  • 400 ml panna da montare non dolcificata
  • 40 g di zucchero semolato (se usate la panna già dolcificata non aggiungete)
  • 30 g di amido di mais
  • 3 cucchiai cacao amaro (o dolcificato oppure sostituite con essenza di vaniglia)
  • 1 stampo per budini (oppure 6 stampini monoporzione)

Preparazione


  • In un pentolino mettiamo l’amido di mais setacciato e lo zucchero e il cacao o se preferite la vaniglia.
    Versiamo la panna, mescolando con una frusta.
    Se si formassero dei grumi, filtriamo il tutto con un colino.

  • Mettiamo il composto sul fuoco. Cuociamo per una decina di minuti circa, mescolando continuamente con la frusta, la panna comincerà ad addensarsi quindi togliamo dal fuoco.

  • Versiamo il preparato caldo in uno stampo per budini, o altro contenitore da portata o in piccoli stampini da budino e lasciamo raffreddare coprendo con pellicola per alimenti.

  • Quando si sarà raffreddato, mettiamo il contenitore in frigorifero per almeno 4 o 5 ore.

  • Passato il tempo di riposo, sformiamo e serviamo, decorando a piacere: io ho messo un po’ di caramello e spolverizzato con cacao

Questa ricetta è stata letta da 4211 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Potrebbero interessarti anche...

error: La cucina di nonna Rita