Tramezzini: finger food perfetto

Questa ricetta è stata letta da 5496 persone

Mini tramezzini - La cucina di nonna Rita

I mini tramezzini sono un modo simpatico per realizzare un finger food d’effetto. Adattissimi per buffet, per gite fuori porta, ma anche per una cena leggera e veloce. 

I tramezzini si possono farcire con tutto quello che ci piace, il pane si può tostare per avere dei mini tramezzini croccanti, o lasciare al naturale. Graditissimi da tutti, specie da i bambini, possono diventare una gustosa merenda: basterà farcirli con formaggio, verdure, o prosciutto per avere un sano e nutriente spuntino.

Ottimi da portare in ufficio, specie nella stagione estiva. Allora cosa aspettiamo, andiamo in cucina a preparare dei mini tramezzini da gustare in famiglia o con gli amici.


Mini tramezzini


Portata: Antipasti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo di prep.:  30 minuti
Tempo totale:  30 minuti


Ingredienti


  • 4 fette lunghe pane per tramezzini
  • 8 cucchiai maionese
  • 100 gr asiago, o edammer
  • foglie cavolo cappuccio
  • foglie cavolo rosso, (radicchio rosso tondo)
  • qualche foglia songino
  • 200 gr salame, morbido
  • Puoi variare gli ingredienti secondo i tuoi gusti personali

Preparazione


  • Stendiamo uniformemente la maionese su tutte le fette di pane.
  • Laviamo ed asciughiamo le foglie di songino.
  • Prendiamo un pezzo di cavolo cappuccio e uno di cavolo rosso e con un coltello molto affilato, tagliamoli a sottilissime listarelle. Immergiamole in acqua fredda, poi scoliamole ed asciughiamole bene, meglio usando la centrifuga.
  • Stendiamo su due delle fette di pane da tramezzino, le listarelle di cavolo, poi uniamo le foglie di songino e il salame affettato e privato della pelle. Terminiamo con le fettine di formaggio. Copriamo con le altre due fette di pane spalmiamo con la restante maionese.
  • Avvolgiamo i tramezzini ottenuti con la pellicola da cucina e poniamo in frigorifero per almeno 30 minuti.
  • Poco prima di servire eliminiamo la pellicola e ricaviamo tanti piccoli triangolini, usando un coltellino molto affilato.
  • Serviamoli subito perchè si seccano molto rapidamente.

I consigli di nonna Rita

Se preferisci puoi prima tostare le fette di pane con la piastra elettrica e poi farcirle.

Puoi usare pane per tramezzini integrale o ai cereali, se lo preferisci, per avere dei tramezzini ancora più gustosi.

Questa ricetta ovviamente è solo un’idea che si può variare a seconda degli ingredienti a disposizione, dei gusti e, come sempre, della fantasia.

Questa ricetta è stata letta da 5496 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Potrebbero interessarti anche...

error: La cucina di nonna Rita