Mini palline di formaggio

Questa ricetta è stata letta da 2926 persone

Mini palline di formaggio - La cucina di nonna Rita

Le mini palline di formaggio sono uno stuzzicante finger food.

Queste mini palline di formaggio sono semplici e veloci da realizzare; semplicità, si, ma con tanto gusto: dall’unione di solo tre ingredienti nasce uno stuzzichino che ci regala un successo assicurato.

Queste mini palline di formaggio sono perfette per un buffet, ma anche per uno stuzzicante spuntino o per un aperitivo, piaceranno a grandi e piccini. Stupiranno tutti per la croccante crosticina e l’interno morbido e filante.

È possibile realizzare queste deliziose mini palline, pronte in soli 30 minuti, combinando una miscela di altri formaggi come: provolone, fontina, asiago o pecorino romano, Grana Padano o Parmigiano Reggiano. Oppure utilizzare un solo tipo di formaggio, l’unica accortezza da avere è quella di grattugiare il formaggio con una grattugia a fori grossi.

Che ne dici di andare in cucina a preparare le nostre mini palline di formaggio?


Mini palline di formaggio


Portata: Antipasti – Piatti unici – Secondi Piatti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 30 o 40 mini palline
Tempo prepar:  10 minuti
Tempo cottura:  4 minuti
Tempo totale:  14 minuti


Ingredienti


  • 400 gr di Parmigiano Reggiano o altro formaggio a pasta dura
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere istantaneo
  • Olio di arachidi per friggere q.b

Preparazione


  • Per prima cosa grattugiamo con una grattugia a fori grossi il Parmigiano Reggiano.
  • In una ciotola unire tutti gli ingredienti e cioè: il Parmigiano, le uova, e la farina con il lievito. Mescoliamo bene fino a quando avremo formato una palla.
  • A questo punto cominciamo a formare le palline di Parmigiano prendendo poco impasto all’incirca ¾ di cucchiaio ciascuno. Le palline non devono essere troppo grandi perchè aumenteranno un poco quando le friggeremo.
  • Quando avremo formato le nostre palline, mettiamole per 5 minuti in frigo.
  • In un pentolino o nella friggitrice, mettiamo a scaldare abbondante olio, le palline devo essere completamente coperte dall’olio e questo deve essere ben caldo.
  • Friggiamo poche palline alle volta non più di quattro e muoviamole dentro l’olio perchè non si appiccichino tra loro e sul fondo. Appena prendono colore, togliamole e scoliamole su carta assorbente, ma vi assicuro che se l’olio sarà in giusta temperatura non si impregneranno troppo.
  • Le mini palline di formaggio sono pronte per essere servite. Possiamo infilzarle con uno stecco e servirle adagiate su di un letto di insalata per un gustoso piatto unico.
  • Le mini palline di formaggio si gustano leggermente tiepide o a temperature ambiente.


Con questa ricetta ho partecipato

al contest di Parmigiano Reggiano

Contest 4cooking Parmigiano Reggiano

Questa ricetta è stata letta da 2926 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Potrebbero interessarti anche...

error: La cucina di nonna Rita