Margherita integrale cioccolattosa

Questa ricetta è stata letta da 2567 persone

margherita - La cucina di nonna rita

Non riesco a fermarmi, oggi non esco dalla cucina … dopo aver preparato gli gnocchi di polenta, mi ritrovo a preparare anche il dolce. E’ domenica è un dessert ci vuole proprio!

Preparo una margherita integrale arricchita da golosa crema al cioccolato, gocce di cioccolato fondente e uvetta che adoro.

Devo dire che i dolci con la farina integrale, ovviamente del “Il Molino Chiavazza” riescono veramente gustosi, morbidi e leggeri. 

Da oggi in poi solo dolci integrali, che fanno tanto bene alla salute!

Eccovi la ricetta


Margherita integrale cioccolattosa


Portata: Dolci e dessert
Difficoltà: Moderata
Porzioni: 1 Torta
Tempo prepar:  10 minuti
Tempo cottura:  40 minuti
Tempo totale:  50 minuti


Ingredienti


  • 150 gr farina 00 MOLINO CHIAVAZZA
  • 120 gr fecola patate
  • 150 gr zucchero semolato
  • 4 uova
  • 1/2 bicchiere latte intero
  • 70 gr burro
  • 1 bustina lievito per dolci MOLINO CHIAVAZZA
  • 1 pizzico sale (da mettere negli albumi)
  • La buccia grattugiata limone (non trattato)

Preparazione


  • Separare i tuorli dagli albumi.

  • Montare a neve gli albumi ai quali avrete aggiunto un pizzico di sale: montatale bene da questo dipenderà la riuscita della nostra torta. Montateli o con una frusta a mano o elettrica: più li montate più la torta sarà soffice.

  • Adesso montiamo, a mano o con una frusta elettrica, i tuorli con lo zucchero: quando il composto sarà diventato gonfio e quasi bianco possiamo cominciare ad aggiungere il burro che avremo fuso a temperatura ambiente, quindi non deve essere caldo. Se lo abbiamo fatto fondere al microonde o a bagnomaria, dobbiamo aspettare che sia a temperatura ambiente, mi raccomando questo passaggio.

  • Quando il burro si è incorporato ai tuorli con lo zucchero possiamo cominciare ad aggiungere la farina setacciata con la fecola ed il lievito. Facciamolo piano piano: aggiungiamo altra farina solo quando la prima si è ben amalgamata. Possiamo aiutarci con il 1/2 bicchiere di latte se l’impasto risulta poco fluido.
  • Grattugiamo la buccia di un limone non trattato ed aggiungiamolo all’impasto con i tuorli e la farina.

  • Terminato di amalgamare il tutto possiamo cominciare ad unire gli albumi montati a neve. Per farlo non usiamo la frusta, ma una spatola o un cucchiaio e con movimenti che vanno dal basso verso l’alto per non smontare gli albumi.

  • Imburrare una tortiera da 22 cm e versare metà del composto.

  • Mettiamo qualche cucchiaino di cioccolata sparso sul composto.

  • Versiamo il resto del composto e mettiamo qualche altro cucchiaio di crema di cioccolata.

  • Livellare (non sbattere) se necessario.
  • Cuocere in forno statico (non ventilato) preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti. La cottura dipende dal vostro forno quindi controllate spesso e fate sempre la prova stecchino per controllare la cottura: se esce asciutto la torta è cotta.

  • Sfornate e fate raffreddare. Prima di servire spolverizzate con zucchero a velo

  • Se preferite potete farcire la torta con crema a vostro piacere.

Questa ricetta è stata letta da 2567 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Potrebbero interessarti anche...

error: La cucina di nonna Rita