Involtini di vitello

Questa ricetta è stata letta da 2078 persone

Involtini di vitello - La cucina di nonna rita

Involtini di vitello alla lavanda per un piatto semplice e di effetto, veloce da preparare e versatile.

Per una cena importante o per le prossime feste natalizie gli involtini di vitello alla crema di peperoni possono essere preparati in anticipo per poi essere scaldati lasciandoci più tempo per gli altri preparativi.

Importate è la presentazione del piatto, che deve essere molto curata: perchè anche l’occhio vuole la sua parte. Involtini di vitello alla crema di peperoni


Involtini di vitello


Portata: Secondi piatti
Difficoltà: Moderata
Porzioni: 4
Tempo di prep.:  20 minuti
Tempo di cottura:  6 minuti
Tempo totale:  26 minuti


Ingredienti


  • 100 gr pecorino stagionato
  • 8 fettine vitello, circa 80 gr l’una
  • 3 cucchiai crema di peperoni
  • 8 fette prosciutto di Parma
  • 3 cucchiai olio evo
  • 5 ciuffi prezzemolo
  • 4 cucchiai fiori di lavanda
  • 5 cucchiai Sherry
  • 250 ml brodo di pollo
  • sale e pepe
  • un pò di maggiorana, per guarnire
  • 8 spiedini di legno

Preparazione


  • Con la spatola taglia formaggio ricavare 8 fettine sottili; grattugiare il resto del formaggio.
  • Spalmare le fette di carne con la crema di peperoni e poi appoggiare su ognuna 1 fetta di prosciutto di Parma
  • Cospargere le fette di carne così preparate con il pecorino grattugiato a listarelle.
  • Arrotolare le fettine formando degli involtini e chiuderli con uno spiedino di legno bagnato nell’acqua. quest’operazione serve per agevolare l’inserimento dello spiedino.
  • Scaldare l’olio evo a fuoco alto in una padella e rosolarvi gli involtini.
  • Lavare il prezzemolo, scuoterlo leggermente per eliminare l’acqua di lavaggio e tritarlo finemente.
  • Cospargerlo sulla carne assieme ai fiori di lavanda.
  • Bagnare gli involtini con lo Sherry e il brodo di pollo (mettere il brodo a poco poco e solo se si asciuga troppo).
  • Cuocere per circa 6 minuti a fuoco basso
  • Tenere gli involtini in caldo e far ridurre il fondo di cottura.
  • Disporre gli involtini nei piatti di portata, irrorarli con il fondo di cottura e completare con i riccioli di formaggio.
  • Guarnire con le foglie di maggiorana ben lavate ed asciugate.
  • Servire caldi.

Questa ricetta è stata letta da 2078 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Potrebbero interessarti anche...

error: La cucina di nonna Rita