Formaggio fritto

Questa ricetta è stata letta da 6240 persone

Primo sale fritto - La cucina di nonna Rita

Il formaggio fritto è un ottimo antipasto tipico siciliano.

Di solito, per preparare il formaggio fritto, si usa il primo sale o la tuma ma volendo si può usare altro formaggio non troppo stagionato.


Formaggio fritto


Portata: Antipasti
Difficoltà: Facile
Porzioni: 6
Tempo prepar:  15 minuti
Tempo cottura: 5 minuti
Tempo totale:  20 minuti


Ingredienti


  • 600 gr primo sale, o tuma o altro farmaggio non troppo stagionato
  • 2 uova
  • pangrattato q.b
  • Olio evo
  • sale

Preparazione


  • Tagliare il formaggio scelto, a fette non troppo sottili. Battere le uova in una scodella con una presa di sale e un pizzico di pepe, se gradito.
  • Preparare in un vassoio il pangrattato.
  • Passare le fette di formaggio nell’uovo battuto e dopo nel pangrattato avendo cura di farlo aderire bene e in modo compatto.
  • In una padella far scaldare abbondante ‘olio d’oliva evo e raggiunta la temperatura, friggere le fette di primo sale. Fare dorare, mettere le fette su carta fritti per perdere un po’ dell’olio di frittura.
  • Servire calde.

Questa ricetta è stata letta da 6240 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Potrebbero interessarti anche...

error: La cucina di nonna Rita