Focaccia tramezzino: brioche morbida da farcire

Questa ricetta è stata letta da 5865 persone

Focaccia tramezzino morbida - La cucina di nonna Rita

La focaccia tramezzinosuper facile, veloce e morbidissima, ideale per gite fuori porta, per la merenda dei nostri bambini o per una giornata al mare.

Ottima come antipasto o piatto unico o per un buffet.

Questa focaccia tramezzino diventerà un must delle nostre cucine: molto semplice da realizzare, nulla da impastare, ti basterà una frusta elettrica e l’impasto sarà pronto in pochi minuti. Lascialo lievitare e la nostra brioches tramezzino sarà pronta per essere cotta!

Allora andiamo in cucina a preparare la focaccia tramezzino.  


Focaccia tramezzino


Portata: Lievitati
Difficoltà: Moderata
Porzioni: 1 focaccia
Tempo prepar:  2 ore
Tempo cottura:  40 minuti
Tempo totale:  2 ore e 40 minuti


Ingredienti


  • 250 gr farina 00
  • 250 gr farina 0 tipo manitoba
  • 500 ml latte (oppure 350 ml di latte + 150 ml di acqua)
  • 15 gr sale
  • 10 gr zucchero semolato
  • 70 gr Olio evo (oppure misto semi e olio evo)
  • 25 gr lievito di birra
  • PER FARCIRE:
  • 80 gr speck (oppure prosciutto o altro)
  • 1 pomodoro (tagliato a fette)
  • Qualche foglia di lattuga
  • 1 vasetto salsa rosa (oppure maionese)
  • 100 gr provola (a fette o altro formaggio)
  • Olio extravergine di oliva (q.b)
  • Sale e pepe q.b

Preparazione


  • Mescoliamo velocemente tutti gli ingredienti.
    Non vi spaventate se l’impasto è quasi liquido, è così che deve essere.
  • Foderiamo una teglia da 30 cm con carta da forno e versiamo l’impasto.
  • Lasciamo che l’impasto lieviti sino a raddoppiare (almeno per un 1 ora e mezza)
  • A lievitazione ultimata spennelliamo con latte e cospargiamo con semi di sesamo.
  • Inforniamo in forno statico già caldo a 180° per 35-40 minuti dipende dal forno.
  • Sforniamo dopo aver fatto la prova stecchino: se esce asciutto è cotta.
  • Appena sfornata nebulizziamo la superficie con del latte che asciugherà praticamente all’istante e farà in modo che la crosta resti morbida e non si rompa quando tagliamo a fette la focaccia.
  • Una volta fredda dividiamo la focaccia in due dischi e farciamola come più ci piace.
  • Spalmiamo il primo strato (disco inferiore) con un velo di salsa rosa o maionese o formaggio spalmabile, mettiamo qualche foglia di insalata, fette di speck o prosciutto, formaggio a fette, qualche fetta di pomodoro, spolverizziamo con un po’ di pepe e con un filo di olio extra vergine di oliva.
  • Spalmiamo sul secondo strato (disco superiore) un velo di salsa rosa o maionese o formaggio spalmabile e richiudiamo la nostra focaccia tramezzino.
  • Lasciamo riposare in frigo per almeno un ora.
  • Servire tagliata a fette.

Questa ricetta è stata letta da 5865 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Potrebbero interessarti anche...

error: La cucina di nonna Rita