Fagiolini in umido

Questa ricetta è stata letta da 13244 persone

Fagiolini in umido - La cucina di nonna Rita

Fagiolini in umido un contorno semplice e sano, che può diventare anche un piatto unico se vogliamo mantenerci leggeri.

Il segreto di questa ricetta, è nell’unione tra la dolcezza dei fagiolini e la nota acida tipica dei pomodori. L’unione tra i due ingredienti dona al palato un gusto unico che è possibile variare aggiungendo altre verdure od ortaggi di stagione.

I fagiolini in umido possono accompagnare secondi di carne, pesce o semplice mozzarella o altri formaggi.


Fagiolini in umido


Portata: Contorni, Piatto unico
Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Tempo prepar:  10 minuti
Tempo cottura:  40 minuti
Tempo totale: 50 minuti


Ingredienti


  • 1 Kg. fagiolini (freschi o surgelati)
  • 1 cipolla
  • 1/2 gambo sedano
  • 1 carota
  • 400 gr. pomodoro pelato

Preparazione


  • Pulire con cura i fagiolini (se usiamo i fagiolini surgelati, questa operazione si può omettere).
  • Tritare finemente la cipolla, il sedano, la carota e il prezzemolo.
  • In una padella ampia facciamo soffriggere gli odori con un pò di olio, e uniamo i pelati tagliati a pezzetti pomodoro, i fagiolini e lasciamo cuocere piano aggiustando di sale e pepe (se gradito) e aggiungendo un pò di acqua se necessario.
  • Proseguiamo la cottura mettendo il coperchio per circa 30 minuti, mescolando frequentemente.
  • Quando cotti, servire caldi, tiepidi o freddi.

Questa ricetta è stata letta da 13244 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Potrebbero interessarti anche...

error: La cucina di nonna Rita