Bietola e panna

Questa ricetta è stata letta da 6373 persone

Bietola e panna, un contorno sfizioso e veloce per accompagnare la carne arrosto oppure un semplice mozzarella.

La bietola è un ortaggio con grandi foglie verdi, lucide, di colore intenso, con sviluppate nervature centrali.

Bietola - La cucina di nonna Rita

Ha un sapore molto dolce e della bietola si mangiano le foglie e la parte del torsolo tenera e carnosa.
Si consuma cotta, preferibilmente a vapore, cottura che ne mantiene inalterate le proprietà nutritive.

La bietola  è ricca di calcio, potassio, fibre e vitamina A e contiene 17 Kcal per 100 g di prodotto, quindi è molto dietetica.

La bietola va conservata in frigorifero nello scomparto della frutta e verdura dove si mantiene anche 4-5 giorni.


Bietola e panna


Portata: Contorni
Difficoltà: Facilissima
Porzioni: 4
Tempo prepar:  20 minuti
Tempo cottura:  30 minuti
Tempo totale:  50 minuti


Ingredienti


  • 2 o 3 mazzi bietola
  • 1 brick panna da cucina
  • 1 spicchio aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe q.b

Preparazione


  • Tagliamo il torsolo della bietola per staccare le foglie.
    Laviamole sotto l’acqua corrente per togliere la terra.Tagliamo a pezzetti le foglie e le coste della bietola.

  • In una padella o un tegame abbastanza capiente, mettiamo qualche cucchiaio di olio evo e uno spicchio di aglio. Facciamo rosolare e uniamo le bietole tagliate. Mescoliamo e facciamo saltare a fiamma vivace per qualche minuto Diminuiamo al minimo la fiamma e copriamo con un coperchio, lasciamo cuocere e se fosse necessario aggiungiamo qualche cucchiaio di acqua mescolando di tanto in tanto.

  • Dopo 15 minuti, controlliamo la cottura della bieta che già dovrebbe essere abbastanza morbida, se non lo fosse lasciamo cuocere per il tempo necessario.Saliamo pepiamo se lo gradiamo e versiamo la panna da cucina. Mescoliamo con cura e lasciamo cuocere ancora per qualche minuto.

  • Se gradite si può aggiungere del parmigiano grattugiato che amalgameremo mescolando con cura.

  • Togliere la fuoco la bietola e trasferirla su un piatto da portata.

  • Servire caldo.

I consigli di nonna Rita

Se volete un contorno più leggero potete omettere la panna e lasciare la verdura al naturale semplicemente saltata in padella.


Questa ricetta è stata letta da 6373 persone

Nonna Rita

Una nonna che vuole condividere le ricette della sua cucina, ricette sperimentate, pescate in rete. Ma anche ricette tipiche della mia regione e città. Piatti dal sapore familiare da gustare ed assaporare con chi si vuole bene. Nonna Rita

Potrebbero interessarti anche...

error: La cucina di nonna Rita